Libri

In centro a Milano, di notte, un senzatetto viene ucciso con una lama lunga e affilata, mentre dorme nella strada più stretta della città, via Bagnera. L’omicidio è il primo di una catena di sangue che colpisce la metropoli mentre si avvicina il Natale.

Blog

“Scrivere libri è bellissimo, anche perché ritornano”, mi disse un amico e collega giornalista e scrittore nove anni fa...

Libri

A Milano alcune persone spariscono una dopo l’altra, senza lasciare tracce. Gli scomparsi si ritrovano in un edificio misterioso, prigionieri e isolati in diverse stanze, senza sapere il perché.

IN PRIMO PIANO

In centro a Milano, di notte, un senzatetto viene ucciso con una lama lunga e affilata, mentre dorme nella strada più stretta della città, via Bagnera. L’omicidio è il primo di una ...

“Scrivere libri è bellissimo, anche perché ritornano”, mi disse un amico e collega giornalista e scrittore nove anni fa...

Indaga il commissario travet

Cronaca di Milano

di Antonio Bozzo

Corriere della Sera